lunedì 18 marzo 2013

U13 espugnata Alessandria, prosegue la corsa


Nel più classico dei testacoda e con la squadra decimata (solo 10 a referto e senza capitan Nocilla costretto da un intervento di appendicite a saltare la gara e al quale vanno gli auguri di pronta guarigione da parte di tutta la società N.d.R. Nocillaz abbiamo bisogno di te !!!) e senza Segura i nostri faticano all'inizio ad ingranare, chiudendo la metà della gara con soli 5 punti di vantaggio. Alla lunga però Bianco, Ferrera e Pirocca (buona la prova di Pellegrino) si prendono la squadra sulle spalle e scavano un solco che alla fine sarà di 30 punti. La prossima con Eridania in casa, poi la sosta ed il big match con Derthona per definire i primi posti della classifica. Speriamo di recuperare tutti gli infortunati.
  
IL CANESTRO ALESSANDRIA - B&A ARCOBALENO CHIERI 50 - 82
Parziali: 15-8; 25-30; 46-57
CHIERI: Barge, Bianco 25, Bombara 2, Chissotti 2, Ferrera 18, Gentile 4, Lombardo 3, Pellegrino 10, Pirocca 18, Piromalli. All. Scartezzini.